Le Domande

Le Domande2020-10-06T15:53:00+02:00
Dove si comprano i Fumagazzi?2020-01-16T10:20:09+02:00

Egregio…

I FUMAGAZZI SI POSSONO COMPRARE SOLO QUA! SU QUESTO SITO! SOLO QUA!

SE SEI ARRIVATO QUA E HAI APERTO QUESTA FAQ, COSA CAVOLO STAI CERCANDO?

MA TI PARE POSSIBILE? EDDAIIIIII!!!

E se vi han venduto un Fumagazzi da un sito che non è questo, beh, vi han fregato!!!

Ho ordinato e pagato un Fumagazzi, quando mi arriva a casa?2020-01-16T10:42:54+02:00

Gentilissimo,

come ben sa, il suo Fumagazzi è totalmente assemblato in Italia, da persone vere che lavorano con manine vere: Il fondello e le altre parti metalliche incise, vengono incise da una persona vera, che sta seduta davanti a un laser vero (roba da Guerre Stellari); mentre le lancette e i movimenti vengono montati da orafi veri, che seduti al banco li mettono assieme per voi. Infine, il quadrante viene stampato, sempre a mano, da uno stampatore specializzato in stampa di quadranti, che li stampa tutti, uno per uno, dal primo all’ultimo.

Quindi,

se il modello che ha ordinato è disponibile subito, e nella sua descrizione non compare la dicitura “IN SPEDIZIONE DA GIORNO/MESE/ANNO”, il Suo Fumagazzi, arriverà il giorno dopo o qualche giorno dopo che sarà considerato PRONTO dalla Marmotta Controllo Prontezza Fumagazzi, non il giorno dopo che l’ha ordinato (non siamo MAMMAZON PRIME)…

Se la domanda era inerente ad una stima dei tempi, ci vuole circa una settimana dall’ordine, in periodo non festivo, chiaramente, in periodi come quello natalizio i tempi son più lunghi, perché le marmotte hanno anche tutte le letterine di Babbo Natale da leggere…

I Fumagazzi sono fatti totalmente in Italia?2020-10-20T11:31:32+02:00

I Fumagazzi sono ASSEMBLATI totalmente in Italia da persone italiane che fanno questo mestiere da ANNI. AD ESCLUSIONE DEI MODELLI CHE RIPORTANO LA DICITURA SWISS MADE

Tuttavia, ci preme sottolineare che la parola ASSEMBLATI significa che alcuni pezzi, non sono prodotti in Italia ma in giro per  il mondo, ad esempio alcuni movimenti, ovvero l’ingranaggio che fa muovere le lancette, sia quella lunga che quella corta (quella dei secondi si muove con la magia), sono fatti o in Giappone o in Svizzera.

A questo proposito, teniamo a precisare che i modelli che riportano il logo SWISS MADE nella descrizione, sono prodotti e certificati secondo lo standard SWISS MADE appunto e il loro movimento è prodotto e certificato in Svizzera. Ci preme che lo sappiate altrimenti Heidi, Peter, il nonno, Bianchina e tutte le altre caprette che fanno ciao, scendono dalle Alpi e ci prendono a bastonate finché non saltiamo in mare (si sa che i montanari non san nuotare) e ci salviamo.

Questo perchè le fabbriche che fanno questi componenti, nel nostro Paese, sono sparite o hanno chiuso, o sono poche, stiamo appunto tentando di trovare quelle poche che sono rimaste per produrre quanti più pezzi possibili qua da noi.

Il sogno di base, è quello di fare un orologio interamente PRODOTTO in Italia, anche il movimento, e la possibilità di andare a prendere personalmente a mazzate qualcuno se qualcosa non dovesse funzionare come dovrebbe.

Quindi, per ora, se trovate etichettine o scrittine “made in…” che ci siamo dimenticati di rimuovere, è solo quel pezzettino dove è attaccata l’etichettina che è fatto in… Non l’orologio.

Il modello che voglio è esaurito, lo farete di nuovo?2020-01-16T13:34:43+02:00

Probabilmente sì.

I modelli che non rifaremo sicuramente sono pochi, ma quelli che rifaremo, e quando, per ora, sono in questa tabella :DISPONIBILITA

Se il modello che vorreste non dovesse trovarsi lì, beh, i casi sono due, o ce lo siamo dimenticato o non lo rifaremo più..

“Marco! Così non ci hai risposto!”

“Lo So!”

 

AHAHAHAHAH

Quanto posso bagnare un Fumagazzi?2020-10-19T23:36:41+02:00

Quanto posso bagnare un Fumagazzi?

Per rispondervi in breve, dipende dal modello, per farvela semplice, date un occhio alla tabella qua sotto e confrontatela con le specifiche riportate sul vostro gioiello da polso. Abbiamo fatto una tabella con tanti esempi pratici, in modo da non sentirvi più dire “ho attraversato le cascate del Niagara dentro a una botte, e mi si è bagnato il cinturino”…

Valore di resistenza all’acqua

Adeguatezza

Osservazioni

Water Resistant 3 atm, o 30 m Adatto all’uso quotidiano. Resistente a spruzzi (tutti i tipi) e pioggia. Non teme pioggia dorata, sputi (con e senza catarro), sex on the pedalòws, pisciate controvento, simpatici gavettoni gelati mentre dormite sulla spiaggia. Non adatto all’uso sotto la doccia, nella vasca da bagno, durante il nuoto, lo snorkeling, nei lavori legati all’acqua, alla pesca e alle immersioni.
Water Resistant 5 atm, o 50 m Adatto all’uso quotidiano e sotto la doccia, nella vasca da bagno, durante il nuoto, lo snorkeling, nei lavori legati all’acqua tipo il waterboarding, e alla pesca non subacquea. Niente immersioni, nemmeno nella buca da tuffi, sotto il trampolino. Non adatto alle immersioni. Inoltre non ha l’indicatore di digestione della parmigiana di melanzane in spiaggia, quindi non fateci affidamento e rispettate le 2 ore di nonna
Water Resistant 10 atm, o 100 m Adatto alla pratica ricreativa di surf, nuoto, snorkeling, judo, estorsione, fisting, buffering, nordic walking, south abbuffing dai parenting, vela e altri sport acquatici. Non adatto alle immersioni con bombola, ma solo con bambola (gonfiabile).
Valori di resistenza all'acqua
Il Certificato! Dov’è il mio certificato di autenticità??!?2020-01-20T13:04:23+02:00

E’ qua, è qua con noi, se hai mandato i tuoi dati, è qua con noi, lo stiamo addestrando in un campo di addestramento per certificati di autenticità, ed è quasi pronto per essere spedito.

Dacci solo il tempo per completare alcune cosucce legali con il Notaro di Corte e la raccolta di alcune firme, e inizieremo l’attività di spedizione.

Nel contempo attiveremo anche l’attività di stampa su carta pregiata, appena il pregevole artigiano della carta ci manda un rotolo di quella buona, ovviamente per chi lo desiderasse stampato su carta pregiata, mentre su pelle di scroto di panda maschio se non siete proprio dei bravi ragazzi, o stampato sul retro della carta dei ghiaccioli se amate avere le dita appicicose…

Quindi, calma, e tranquilli, il certificato arriva di sicuro, come una cartella dell’Ag. Delle Entrate…

Perché dovrei far guadagnare soldi ai Fumagazzi con le FAF? Cosa sono veramente queste FAF? E perché dovrei investirci dei soldi?2020-11-12T11:17:06+02:00

Perché dovrei far guadagnare soldi ai Fumagazzi con le FAF? Cosa sono veramente queste FAF? E perché dovrei investirci dei soldi?

La domanda è pertinente: perché dovrebbe far guadagnare dei Soldi ai Fumagazzi comprando le FAF ?

Diciamo che innanzitutto le FAF sono un meraviglioso complemento d’arredo.
Con le tinte sgargianti della serie completa, incorniciate in alluminio satinato, decorano un muro bianco in modo elegante, raffinato e signorile.

Poi la FAF ha un testo garbato ma molto esplicito, che ne descrive l’assoluta inutilità. Una cosa da vero dandy del XXI° secolo.
Riporta una numerazione progressiva registrata presso il nostro Ufficio del Conio (non del cogno, che in spagna è una parolaccia !).

Questa funzione potrebbe essere utile in caso di estrazione di premi o similia.

Anche appesa individualmente, è’ un oggetto davanti al quale ogni vostro ospite si fermerà a leggere, sorridere e commentare. Voi gli (le) potrete raccontare la storia di questa iniziativa singolare, mentre gli (le) infilate una mano sotto le sottane con nonscialanza.
Diciamo che è una scusa più originale della collezione di farfalle per far salire una tipa da voi o per rompere il ghiaccio quando è già entrata.

I possessori istituzionali, ovvero i Grandi Finti Azionisti Fumagazzi, possono essere interpellati per esprimere la loro opinione su temi importanti della vita della Anonima Fumagazzi.
In caso di eventi organizzati dal Conte Bolaffi Paluani, dai Fratelli Fumagazzi o dal Giangi Mereghetti, gli Azionisti possono essere invitati in forma prioritaria.

Rispetto agli orologi (di qualsiasi marca eh) la FAF: non resta indietro / non va avanti / non va registrata se automatica ogni volta che resta nel cassetto 2 giorni / non gli va cambiata la pila / non penso la portiate sott’acqua oltre i 3m / non la lanciate quando siete incazzati / non ci sbattete contro gli spigoli e poi dite che non è abbastanza robusta / non si consuma come il cinturino in pelle / non fa sudare come il cinturino in gomma / non vi pizzica i peli come il bracciale metallico / non vi dicono ahahaha è un finto X, Y o Z !!! (nel caso dovreste rispondergli che no, è un vero Fumagazzi !) / non ve la dovete togliere per menare qualcuno / non vi da fastidio mentre state correndo-saltando-remando-martellando e altri gerundi più gustosi che potete immaginare.

CI sono molte persone che vorrebbero un Fumagazzi, ma non se lo possono permettere. E che vorrebbero comunque sentirsi parte di questa strampalata comunità attraverso un qualsiasi oggetto tangibile. E allora, invece di comprare un portachiavi o un adesivo (che saranno in vendita comunque eh, fra poco), noi gli offriamo la possibilità di far parte del Finto Azionariato della Finta Anonima Fumagazzi. Di sentirsi parte e proprietà di questa (finta) megamultinazionale.
D’altronde, quanta gente ha comprato per decenni le azioni dell’Alitalia ? Almeno queste fanno ridere !

Infine, seriamente: chi compra le Finte Azioni Fumagazzi, a nostro modo di vedere, è colui che ha centrato in pieno lo spirito di questa cosa. Che è nata come un esperimento sconclusionato e vorrebbe continuare ad esserlo, anziché limitarsi a fare orologi, che quello bene o male lo possono fare anche gli altri…

Torna in cima