Visto che domenica scorsa, dopo essere andati alla Santa Messa e dopo aver consumanto il nostro meritatissimo pasto da veri bravi ragazzi, e avendo, putroppo ancora una volta, trovato il tavolo da boccette del Bar costantemente occupato da orde di pensionati rampanti e i 5 mazzi di carte del paese utilizzati rispettivamente 3 per scopone e 2 per una scala quaranta da altri esponenti della suddetta Casta, abbiamo provato ad immaginarci come avrebbe potuto essere il video dello spot Fumagazzi.

Ed ecco come un bravo ragazzo evita l’imbarazzo…

(ALZATE IL VOLUME!)