Perché dovrei far guadagnare soldi ai Fumagazzi con le FAF? Cosa sono veramente queste FAF? E perché dovrei investirci dei soldi?

La domanda è pertinente: perché dovrebbe far guadagnare dei Soldi ai Fumagazzi comprando le FAF ?

Diciamo che innanzitutto le FAF sono un meraviglioso complemento d’arredo.
Con le tinte sgargianti della serie completa, incorniciate in alluminio satinato, decorano un muro bianco in modo elegante, raffinato e signorile.

Poi la FAF ha un testo garbato ma molto esplicito, che ne descrive l’assoluta inutilità. Una cosa da vero dandy del XXI° secolo.
Riporta una numerazione progressiva registrata presso il nostro Ufficio del Conio (non del cogno, che in spagna è una parolaccia !).

Questa funzione potrebbe essere utile in caso di estrazione di premi o similia.

Anche appesa individualmente, è’ un oggetto davanti al quale ogni vostro ospite si fermerà a leggere, sorridere e commentare. Voi gli (le) potrete raccontare la storia di questa iniziativa singolare, mentre gli (le) infilate una mano sotto le sottane con nonscialanza.
Diciamo che è una scusa più originale della collezione di farfalle per far salire una tipa da voi o per rompere il ghiaccio quando è già entrata.

I possessori istituzionali, ovvero i Grandi Finti Azionisti Fumagazzi, possono essere interpellati per esprimere la loro opinione su temi importanti della vita della Anonima Fumagazzi.
In caso di eventi organizzati dal Conte Bolaffi Paluani, dai Fratelli Fumagazzi o dal Giangi Mereghetti, gli Azionisti possono essere invitati in forma prioritaria.

Rispetto agli orologi (di qualsiasi marca eh) la FAF: non resta indietro / non va avanti / non va registrata se automatica ogni volta che resta nel cassetto 2 giorni / non gli va cambiata la pila / non penso la portiate sott’acqua oltre i 3m / non la lanciate quando siete incazzati / non ci sbattete contro gli spigoli e poi dite che non è abbastanza robusta / non si consuma come il cinturino in pelle / non fa sudare come il cinturino in gomma / non vi pizzica i peli come il bracciale metallico / non vi dicono ahahaha è un finto X, Y o Z !!! (nel caso dovreste rispondergli che no, è un vero Fumagazzi !) / non ve la dovete togliere per menare qualcuno / non vi da fastidio mentre state correndo-saltando-remando-martellando e altri gerundi più gustosi che potete immaginare.

CI sono molte persone che vorrebbero un Fumagazzi, ma non se lo possono permettere. E che vorrebbero comunque sentirsi parte di questa strampalata comunità attraverso un qualsiasi oggetto tangibile. E allora, invece di comprare un portachiavi o un adesivo (che saranno in vendita comunque eh, fra poco), noi gli offriamo la possibilità di far parte del Finto Azionariato della Finta Anonima Fumagazzi. Di sentirsi parte e proprietà di questa (finta) megamultinazionale.
D’altronde, quanta gente ha comprato per decenni le azioni dell’Alitalia ? Almeno queste fanno ridere !

Infine, seriamente: chi compra le Finte Azioni Fumagazzi, a nostro modo di vedere, è colui che ha centrato in pieno lo spirito di questa cosa. Che è nata come un esperimento sconclusionato e vorrebbe continuare ad esserlo, anziché limitarsi a fare orologi, che quello bene o male lo possono fare anche gli altri…